Assicurazione sanitaria viaggio in Russia

Per un viaggio in Russia e per poter richiedere e ottenere un visto turistico, da un consolato o dall’Ambasciata russa, è obbligatorio avere un’assicurazione sanitaria con un massimale di almeno 30.000 euro che copra eventuali spese mediche. Inoltre è necessario stipulare la polizza assicurativa valida per tutto il soggiorno con una compagnia assicuratrice che abbia un accordo di riassicurazione con una compagnia inclusa nell’elenco del decreto del Governo della Federazione Russa dell’11.12.1998.

Prima di stipulare una polizza consigliamo di farsi rilasciare dalla compagnia assicuratrice scelta un certificato nel quale si attesti un accordo di riassicurazione con indicata la compagnia russa, da consegnare per ottenere il visto.

In alternativa, se si desidera saltare un passaggio, si può stipulare una polizza sanitaria direttamente con una compagnia di assicurazioni russa (il contratto sarà in inglese o in russo).

Documenti Necessari

Per viaggiare in Russia è necessario richiedere al Consolato o all’Ambasciata un visto turistico, ma la burocrazia è molto complessa a causa dei numerosi documenti da presentare. Spesso è consigliato rivolgersi ad agenzie preposte.

Per poter entrare in Russia, e non essere quindi respinti con multa e ritorno immediato in Italia a vostre spese, è necessario avere:

Sei indeciso su quale Assicurazione di Viaggio scegliere?